ICAR
Skip Navigation LinksHOME PAGE » News » eLiguria Cst - Strumenti per lo sviluppo della Società dell'informazione
CISIS
15/12/2010
eLiguria Cst - Strumenti per lo sviluppo della Società dell'informazione
La disseminazione della cultura della cooperazione applicativa in Liguria.

Inquadramento nella governance di Regione Liguria
L’evento eLiguria del 25 Novembre 2010 nasce con l’obiettivo primario di presentare i contenuti del progetto ICAR sul territorio ligure.
In particolare Regione Liguria ha previsto per ICAR un modello di dispiegamento che evidenzi i contenuti nella suite INF-1 e INF-2 come infrastrutture propedeutiche per veicolare molti dei servizi proposti nell’ambito della ridefinizione del catalogo del Centro Servizi Territoriale (CST Liguria).

In questo contesto, mediante l’azione della società in-house Datasiel che cura l’implementazione e la conduzione dei servizi stessi, si è deciso di scorporare in due distinte voci le attività di supporto a SPC ed SPCoop e di presentare tali voci come azioni del CST Liguria stesso, chiarendone perciò sia l’utilità e i vantaggi, sia le modalità tecniche e economiche di erogazione e i livelli di servizio garantiti.

Con tale modello il dispiegamento infrastrutturale per la cooperazione applicativa è divenuto parte delle attività di una struttura sovra comunale in grado di gestire, in modo unitario ed efficiente, gli investimenti dedicati all'e-government, mettendo a disposizione di aggregazioni di piccoli comuni le risorse umane e tecnologiche necessarie per garantire pari opportunità e un livello omogeneo di fruizione dei servizi on line per i cittadini e le imprese in tutto il territorio regionale.

La struttura dell’evento
L’evento di disseminazione a conclusione del progetto ICAR Plus è stato perciò pensato e progettato per mettere in pratica la governance descritta, avendo due obiettivi principali:
da un lato presentare e chiarire agli enti coinvolti le potenzialità, gli scopi e le funzionalità della cooperazione applicativa e dei servizi infrastrutturali su cui essa si basa;
dall’altro presentare le applicazioni ed i servizi erogati dalla Regione Liguria anche tramite il CST, che proprio dalla cooperazione applicativa possono essere veicolati.

La giornata è stata strutturata in due parti ben distinte.
La mattina in una unica sessione plenaria si sono introdotte dapprima le Policy regionali e i modelli di governance chiarendo da un punto di vista tecnico/legislativo le azioni intraprese da Regione Liguria all’interno di un quadro strategico regionale.
Quindi sono stati programmati sia un focus sulla cooperazione applicativa e i progetti per lo sviluppo portati avanti a livello interregionale dal CISIS sia un focus sul progetto ICAR Plus in cui è stato presentato un riepilogo delle attività dell’osservatorio, di monitoraggio, di disseminazione e formazione.
È stata affrontata la tematica della normativa nazionale vigente in materia di e-government per chiarire agli enti locali i doveri e i bisogni della P.A.; in questo senso si è cercato di inquadrare al meglio i servizi e le proposte della Regione Liguria che nascono proprio per rispondere a tali necessità.
Infine è stata presentata una veloce panoramica di tutte le soluzioni proposte da parte di Regione Liguria, sia per quanto riguarda i servizi strettamente connessi con il progetto ICAR sia in maniera più ampia tutti quelli proposti dal Centro Servizi Territoriale (CST), rimandando alla seconda parte della giornata per tutti gli approfondimenti del caso.

Nel pomeriggio stati allestiti diversi punti informativi divisi per aree tematiche con l’obiettivo di presentare più nel dettaglio i servizi operativi del CST regionale e lanciarne l’avvio ufficiale.
Tali punti informativi, allestiti, curati e presidiati da Regione Liguria e dalle 4 Provincie in qualità di Poli Provinciali del CST stesso, sono stati visitati a turno da tutti i partecipanti. In questo modo ognuno ha avuto la possibilità di ascoltare presentazioni più dettagliate per ogni tipo di servizio, avere a disposizione personale qualificato nei diversi settori riuscendo ad individuare un responsabile regionale per ogni singolo servizio, poter esprimere un interesse per uno o più proposte, lasciare un riferimento utile ad avviare nei prossimi tempi l’iter di adesione.

I servizi presentati durante i lavori del pomeriggio sono stati suddivisi come segue:

Regione Liguria
 
Area dei servizi Infrastrutturali
o Banda Larga
o Sistema Pubblico di Connettività (SPC)
o Sistema Pubblico di Cooperazione (SPCoop)
o Identità digitale
o Server Farm
o Piattaforma E-learning
  Area dei servizi SIGMA-ter
o SIGMATER (Catasto)
o ELISA (anagrafe comunale degli immobili, armonizzazione dati e dwh)
o People (front end)
o Progetti Interregionali in divenire (Catasto e Fiscalità, ICAR Geo)
  Area dei servizi CST
o PEC
o Salvaguardia tecnica
o Modulistica on-line
o Sanità in rete
o Banca Dati Imprese Liguri (BDIL)
o Progetto People Liguria
o Aree riservate eLiguria
o Catalogo dei Servizi
o Dematerializzazione – Prode
Polo Provinciale di Genova
  Modulistica on-line
o Ricognizione e standardizzazione della modulistica connessa ai procedimenti per i Comuni della Provincia di Genova partecipanti al Polo.
o Modulistica on-line avanzata: configurazione dei servizi People erogati attraverso il livello regionale del CST/Liguria
  Attivazione servizi telematici per la comunicazione tra gli Enti del Polo
o Trasmissione digitale delle comunicazioni ufficiali tra Enti tramite PEC
  Messa a disposizione della comunità degli Enti del polo provinciale di servizi trasversali
o Sistema eQUAL
  Sistemi Informativi Territoriali
o Attività di supporto per la informatizzazione e pubblicazione degli Strumenti Urbanistici Generali
o Toponomastica Comunale (dispiegamento toponomastica Elisa Cat-Fis)Polo provinciale di Savona
 Piattaforma di gestione on line dei PUC e strumenti urbanistici
  PEC e FIRMA DIGITALE : consigli per l'uso
  Open Source nel concreto della P.A.: non solo risparmio
Polo Provinciale di Imperia
  La firma digitale degli atti amministrativi della Provincia di Imperia in Ermes
  La Cartografia Catastale della Provincia di Imperia in formato vettoriale
  Anagrafica on line
  Servizi Urbanistici - Edilizi on line
Polo Provinciale della Spezia e Comune della Spezia
 Piano operativo 2010-2013 CST Liguria
o Istanze on-line in materia di classificazione e revisione delle aziende ricettive.
o Integrazione Catasto strade - Sistemi Informativi Stradali.
o Servizi telematici per l’espletamento del processo istanza-atto autorizzativo (ambiente, difesa del suolo, demanio idrico).
  SitiSET: Sistema cooperativo per l'integrazione dei dati amministrativi a titolarità
  comunale in materia di demografia ed attività produttive.
  Servizi Web-Gis per la sentieristica.
  Timbro digitale.
  Aggiornamento del Db Topografico.
  Istanze on-line occupazione suolo pubblico (per scavi) (per cantiere).
  Programmazione lavori stradali.
  Sportelli Unici (edilizia, attività produttive, gestione informatizzata procedimenti con presentazione on-line delle istanze).

Risultati ed azioni future
L’evento per sua stessa natura e data l’intenzione dell’amministrazione regionale di renderlo un’occasione chiave per la presentazione dei servizi regionali a tutti gli enti locali sul territorio, è stato principalmente rivolto a tutti gli Enti Locali; in particolare si è deciso di coinvolgere prioritariamente gli enti già sottoscrittori delle convenzioni CST e LIR (Liguria In Rete) e gli enti appartenenti al SIIR (Sistema Informativo Integrato Regionale).

La partecipazione degli enti locali è stata buona per tutto il corso della giornata. In particolare hanno partecipato più di 50 comuni (su un totale di 235), le 4 Amministrazioni Provinciali e strutture della Regione Liguria competenti nelle diverse materie di interesse ed una serie di altri soggetti come ASL, enti parco, centri di ricerca, Università, aziende. Significativa è stata anche la presenza di ANCI, UPI ed UNCEM regionali

La forte trasversalità dei servizi presentati ha reso l’evento di particolare interesse anche per il personale di Regione Liguria e della società in-house Datasiel; il personale dei settori interessati ha partecipato proficuamente in particolare nell’ottica di avere un’informativa quanto più possibile completa ed esaustiva dello stato dell’arte nel campo dei servizi territoriali, sia per quanto riguarda tutto quanto messo a disposizione dalla Regione Liguria sia per quanto riguarda le iniziative e i progetti portati avanti dai Poli Provinciali.

A seguito dell’evento di disseminazione si è entrati concretamente nella fase di dispiegamento di Icar che deve prevedere una efficace quanto capillare azione di coinvolgimento degli enti locali.

Da parte di Regione Liguria saranno intraprese azioni volte ad incentivare l’adesione di tutti i soggetti coinvolti alle infrastrutture di cooperazione applicativa.

La fase di dispiegamento prevede successivi momenti di incontro presso le singole provincie per consentire un contatto più diretto con gli amministratori e i tecnici degli enti locali affinché si possa operativamente portare avanti gli iter opportuni per l’erogazione dei servizi.

Slides delle Presentazioni(.zip)

di Tiziano Cosso

Documenti
I EVENTO ANNUALE ICAR e SPETTACOLO TEATRALE
Approvate le specifiche tecniche
PRIMI RILASCI INFRASTRUTTURALI
ICAR alla Conferenza sull I-Government: verso ESIIG II
"ROSSO, NERO E AZZURRO" al Com-PA di Bologna
Collaudo infrastruttura
ICAR - Come comunicare l'e-government
Rilasciato il kit per l'implementazione del sistema di SLA
Secondo rilascio del pacchetto software per il monitoraggio degli SLA
RILASCIATO IL KIT DI IMPLEMENTAZIONE DEL TASK INF 3
ICAR alla SECONDA CONFERENZA EUROPEA SULL'IDENTITA'
Provincia di Trento - REPLICA SPETTACOLO
II EVENTO ANNUALE ICAR
Video Intervista a Andrea Nicolini
ICARPLUS
PRIMO RAPPORTO ICAR
INTERVISTA - NEWSLETTER ForumPA
Incontro ICARplus a Potenza
Circolarità anagrafica, se ne parla in Basilicata
Calabria e Molise in ICAR
"DA ICAR A ICAR PLUS" - EVENTO REGIONE CAMPANIA -
I documenti approvati dai tavoli SPC all'interno del CNIPA
I tavoli CNIPA sul tema dell'SPC
Cronache dal ROAD SHOW
Regione Lazio:approvata la proposta di legge sulla società dell’informazione.
Definito l'Accordo tra le Regioni per il rafforzamento dell'e-Government
Anagrafe e Cooperazione Applicativa
Il CNIPA pubblica i documenti tecnici relativi al SPCoop
La finestra sul cortile: l’osservatorio
CISIS e Regioni nei convegni di FORUMPA
Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome
Corso Almaviva. SOA e BPM
E’ partita il 1 aprile la prima rilevazione dell’Osservatorio ICAR plus
La Cooperazione Applicativa e l’esperienza ICAR:incontro all’Università di Potenza
L'incontro dei Focal Point ICARplus a Roma
Tavolo tecnico sulla circolarità anagrafica - aggiornamenti
EVENTO ICAR - Firenze 8/9 Luglio
E-democracy in Basilicata
EVENTO ICARplus - CALABRIA
IL MODELLO CN dell'Emilia Romagna
Provincia di Trento "Workshop su Comparative e-Government:Il confronto con il Regno Unito"
CIRCOLARITA' ANAGRAFICA-AGGIORNAMENTI
On-line il sistema Osservatorio ICAR plus
FORMAZIONE INNOVATIVA 22 e 23 Giugno 2009
TAVOLO TECNICO SULLA CIRCOLARITA' ANAGRAFICA - AGGIORNAMENTI
PROGETTO INFOMOBILITA’
INTEROPERABILITÀ E COOPERAZIONE APPLICATIVA NELLA REGIONE SICILIANA
IL RAPPORTO - L'OSSERVATORIO ICARplus
26 Ottobre – Regione Campania - Evento ICARplus
15 e 16 Ottobre -Regione Marche. A Camerino il 1°Forum Regionale sull' ICA
16/17 Novembre SEMINARIO CISIS Genova
Tavolo di lavoro sull’ICA nella Community Network della Regione Veneto
Seminario ICARplus - Regione Piemonte
Regione Basilicata-Convegno sulla Circolarità Anagrafica
Lombardia - Evento "Risorse e Comuni"
I due Seminari ICARPlus -Regione Friuli Venezia Giulia
Firmato accordo tra Regione Marche e Università di Camerino per la cooperazione applicativa
Seminario CISIS a Genova - Un breve resoconto
Circolarità Anagrafica - Aggiornamento
L'Assemblea Annuale della CN-ER
CISIS e attività interregionale: al via due nuovi progetti
Abruzzo-Le azioni ICARplus
FARE RETE NEL LAZIO
CONCLUSO IL CICLO DI SEMINARI ICARPLUS IN FRIULI VENEZIA GIULIA
Workshop ICAR PLUS - Le iniziative della provincia di Trapani sulla Società dell'Informazione: il portale cartografico provinciale
ICAR Action 2010 : la trasformazione di ICAR da progetto ad azione sistemica e permanente ha avuto inizio
Emilia Romagna - Seminario "Il Database Topografico Regionale"
Osservatorio ICAR plus: le attività del secondo semestre 2010
CAD - approvato lo schema di modifica
ARTICOLO DEL "SOLE 24 ORE" - Anagrafe e Sanità in prima linea nella digitalizzazione-
SEMINARIO ICAR PLUS – Regione Autonoma Valle d'Aosta
Regione Siciliana - Workshop ICAR PLUS
NOVITA' DALL'OSSERVATORIO ICARplus: Presto online i nuovi dossier regionali
Il 19 maggio 2010 si è riunita la cabina di regia sulla sicurezza alimentare
PRO.DE - Il CISIS prosegue sull’onda dell’innovazione nelle PA regionali
EVENTO REGIONE BASILICATA - 27 Maggio 2010
Workshop ICAR PLUS – I CST e l’interoperabilità per le province di Trapani ed Agrigento
Regione Marche: tre giorni di Formazione per i dipendenti degli Enti locali sul tema dell' ICA
CHIUSA A POTENZA LA PRIMA FASE DEL PROGETTO REGIONALE: “INTEROPERABILITÀ DEI PROTOCOLLI INFORMATICI”
I casi studio della cooperazione applicativa
I dossier regionali 2010 dell’Osservatorio ICAR plus
Il dispiegamento delle infrastrutture di cooperazione al 2010
Progetto ICAR plus: un nuovo semestre di attività
Master in Interoperabilità per la Pubblica Amministrazione e le Imprese
Regione Campania - Formazione - 9 Novembre 2010
Regione Campania - Formazione - 15 novembre 2010
La CN-ER si incontra: dalla cooperazione interistituzionale alla cooperazione applicativa
Trento - Convegno "Mettiamo in Comune l’informazione: come far cooperare i Sistemi Informativi degli Enti Locali"
22 novembre 2010 - A Mestre un convegno su "L'innovazione a sostegno della cooperazione territoriale
eLiguria Cst - Strumenti per lo sviluppo della Società dell'informazione
Convegno “ComunICARe 2010 – La cooperazione applicativa sul territorio piemontese”.
Lombardia - Comunicazione e Formazione in collaborazione con Ancitel
Circolarità Anagrafica: tra sogno e realtà
Pro.DE. - IL SITO WEB
ICARPLUS – Due anni di lavoro insieme
Semplificazione: Innovazione e Cooperazione in Sardegna
Evento CISIS - ForumPA - Genova, 21 febbraio 2011
Articolo del Sole24Ore sul RIIR
RIIR - BREVE RASSEGNA STAMPA
Identità nazionale - Il Rapporto RIIR -
OpenData - spunti di analisi dal rapporto RIIR
Community network: intelligenti, sostenibili, inclusive - Il Rapporto RIIR -
Continuare ad Osservare
Presentato a Genova il Rapporto Innovazione nell’Italia delle Regioni 2011
Monitoraggio - L’ esperienza della Regione Marche
Regione Toscana: Workshop nazionale del progetto di ricerca SIMob
Nuovo CAD: gruppi tecnici per regole tecniche e linee guida
La collaborazione alla base dello sviluppo dell’Osservatorio 2011: imprese e università
Il CISIS a ForumPA
Circolarità Anagrafica: Umbria in produzione
Circolarità Anagrafica: al via la sottoscrizione delle nuove convenzioni
Stato dell’arte dei gruppi tecnici attivi in materia di CAD, SPC, Siti web e Cloud
Il piano Attuativo dell' Azione ICAR 2012
Avviata la rilevazione per il nuovo RIIR
Materiali