ICAR
Skip Navigation LinksHOME PAGE » News » Trento - Convegno "Mettiamo in Comune l’informazione: come far cooperare i Sistemi Informativi degli Enti Locali"
CISIS
15/12/2010
Trento - Convegno "Mettiamo in Comune l’informazione: come far cooperare i Sistemi Informativi degli Enti Locali"
Il primo Dicembre 2010 al Consorzio dei Comuni del Trentino si è approfondito il tema dell' Open Government...

Il convegno che si è tenuto l’1 Dicembre al Consorzio dei Comuni si è dedicato ad approfondire il tema delle infrastrutture e dei dati aperti, concetti che fanno riferimento al termine inglese di Open Government.  L’evento ha raccolto in totale più di 100 adesioni da parte dei Comuni del Trentino, a testimonianza dell’interesse da parte degli enti locali per le tematiche dell’innovazione nella pubblica amministrazione poste all’attenzione da parte del Consorzio dei Comuni trentini in collaborazione con Informatica Trentina.
“Modernizzare il sistema pubblico trentino, integrare e mettere in comune l’informazione: questa la sfida per gli amministratori e per chi negli enti lavora”. Così ha esordito il Presidente del Consiglio Autonomie Locali, dott. Marino Simoni, che ha aperto i lavori del convegno di mercoledì 1° dicembre, tenutosi nel pomeriggio presso il Consorzio dei Comuni trentini alla presenza di oltre 100 persone, in rappresentanza degli Enti e delle Amministrazioni Locali, riprendendo il messaggio indirizzato dal Presidente Lorenzo Dellai che evidenzia come l’impegno sia quello di “costruire una rete della pubblica amministrazione che sia unitaria al servizio di tutte le istituzioni, Provincia, Comunità di Valle e Comuni. Il presupposto è cablare tutto il territorio, unificare le banche dati, riformare le procedure amministrative”. E’ seguito l’intervento del dott. Sergio Bettotti, Dirigente Generale del Dipartimento Innovazione, Ricerca ed ICT della Provincia autonoma di Trento che ha presentato le iniziative di sistema della Provincia, tra le quali la Carta provinciale dei Servizi di prossima emissione. Nel 2011 entrerà compiutamente in funzione la nuova rete provinciale a larga banda, i cui lavori di infrastrutturazione sono in fase di conclusione (565 km di cavidotti già realizzati altri 160 km in corso di completamento entro l’anno). In particolare, la giornata di lavoro, organizzata dal Consorzio dei Comuni Trentini, da Informatica Trentina in collaborazione con ICAR Plus, la struttura di progetto del CISIS-Centro Interregionale per i Sistemi informatici, geografici e statistici, Comune di Trento e Provincia autonoma di Trento è stata dedicata a portare a conoscenza dei Comuni il sistema di interoperabilità e cooperazione applicativa in corso di attuazione in Trentino, dandone compiuta evidenza sia da un punto di vista teorico concettuale sia da quello operativo.
Il progetto ICAR ha la finalità di promuovere la cooperazione applicativa, intesa come capacità di uno o più sistemi informativi di avvalersi, ciascuno nella propria logica applicativa, dell’interscambio automatico di informazioni con gli altri sistemi, per le proprie finalità applicative.
In altre parole, un’applicazione nel corso del suo processo elaborativo può far così uso di un’informazione elaborata da un’altra applicazione (e.g. un applicativo sanitario può “richiedere” i dati anagrafici al programma di anagrafe del comune di residenza del cittadino).
Andrea Nicolini, project manager ICAR di CISIS si è soffermato su concetti e sulle parole chiave della cooperazione applicativa, mentre Claudio Covelli, responsabile dei sistemi informativi del Comune di Trento e Michele Trainotti, del Centro per le Tecnologie dell’Informazione di Fondazione Kessler, hanno approfondito i contenuti ed i risultati di un primo esempio di cooperazione applicativa: la Cartella Socio-Sanitaria del Comune di Trento.
Gian Marco Campagnolo, referente del progetto ICAR Plus e Stefano Paolazzi di Informatica Trentina S.p.A hanno poi elencato una serie di motivi perchè gli enti locali possano interessarsi alla cooperazione applicativa. Il successivo intervento ha visto il contributo di alcune tra le principali imprese ICT fornitrici della P.A. locale: Dedagroup S.p.A., Maggioli Informatica S.p.A., Insiel Mercato S.p.A., G.P.I. S.p.A. e SayService S.r.l.. Le imprese si sono confrontate in tavola rotonda sul tema “Come le imprese possono aiutare i Comuni a cooperare”, fornendo esempi e testimonianze concrete.
Il Consorzio dei Comuni ed Informatica Trentina hanno presentato, in chiusura dell’incontro, gli interventi futuri finalizzati a supportare gli enti locali nell’abilitazione dell’interoperabilità e della cooperazione applicativa tra gli Enti locali trentini.

Brochure convegno(.pdf)
Dispensa Convegno(.pdf)

Slides Presenzazione Campagnolo-Paolozzi(.ppt)

di Gianmarco Campagnolo
Documenti
I EVENTO ANNUALE ICAR e SPETTACOLO TEATRALE
Approvate le specifiche tecniche
PRIMI RILASCI INFRASTRUTTURALI
ICAR alla Conferenza sull I-Government: verso ESIIG II
"ROSSO, NERO E AZZURRO" al Com-PA di Bologna
Collaudo infrastruttura
ICAR - Come comunicare l'e-government
Rilasciato il kit per l'implementazione del sistema di SLA
Secondo rilascio del pacchetto software per il monitoraggio degli SLA
RILASCIATO IL KIT DI IMPLEMENTAZIONE DEL TASK INF 3
ICAR alla SECONDA CONFERENZA EUROPEA SULL'IDENTITA'
Provincia di Trento - REPLICA SPETTACOLO
II EVENTO ANNUALE ICAR
Video Intervista a Andrea Nicolini
ICARPLUS
PRIMO RAPPORTO ICAR
INTERVISTA - NEWSLETTER ForumPA
Incontro ICARplus a Potenza
Circolarità anagrafica, se ne parla in Basilicata
Calabria e Molise in ICAR
"DA ICAR A ICAR PLUS" - EVENTO REGIONE CAMPANIA -
I documenti approvati dai tavoli SPC all'interno del CNIPA
I tavoli CNIPA sul tema dell'SPC
Cronache dal ROAD SHOW
Regione Lazio:approvata la proposta di legge sulla società dell’informazione.
Definito l'Accordo tra le Regioni per il rafforzamento dell'e-Government
Anagrafe e Cooperazione Applicativa
Il CNIPA pubblica i documenti tecnici relativi al SPCoop
La finestra sul cortile: l’osservatorio
CISIS e Regioni nei convegni di FORUMPA
Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome
Corso Almaviva. SOA e BPM
E’ partita il 1 aprile la prima rilevazione dell’Osservatorio ICAR plus
La Cooperazione Applicativa e l’esperienza ICAR:incontro all’Università di Potenza
L'incontro dei Focal Point ICARplus a Roma
Tavolo tecnico sulla circolarità anagrafica - aggiornamenti
EVENTO ICAR - Firenze 8/9 Luglio
E-democracy in Basilicata
EVENTO ICARplus - CALABRIA
IL MODELLO CN dell'Emilia Romagna
Provincia di Trento "Workshop su Comparative e-Government:Il confronto con il Regno Unito"
CIRCOLARITA' ANAGRAFICA-AGGIORNAMENTI
On-line il sistema Osservatorio ICAR plus
FORMAZIONE INNOVATIVA 22 e 23 Giugno 2009
TAVOLO TECNICO SULLA CIRCOLARITA' ANAGRAFICA - AGGIORNAMENTI
PROGETTO INFOMOBILITA’
INTEROPERABILITÀ E COOPERAZIONE APPLICATIVA NELLA REGIONE SICILIANA
IL RAPPORTO - L'OSSERVATORIO ICARplus
26 Ottobre – Regione Campania - Evento ICARplus
15 e 16 Ottobre -Regione Marche. A Camerino il 1°Forum Regionale sull' ICA
16/17 Novembre SEMINARIO CISIS Genova
Tavolo di lavoro sull’ICA nella Community Network della Regione Veneto
Seminario ICARplus - Regione Piemonte
Regione Basilicata-Convegno sulla Circolarità Anagrafica
Lombardia - Evento "Risorse e Comuni"
I due Seminari ICARPlus -Regione Friuli Venezia Giulia
Firmato accordo tra Regione Marche e Università di Camerino per la cooperazione applicativa
Seminario CISIS a Genova - Un breve resoconto
Circolarità Anagrafica - Aggiornamento
L'Assemblea Annuale della CN-ER
CISIS e attività interregionale: al via due nuovi progetti
Abruzzo-Le azioni ICARplus
FARE RETE NEL LAZIO
CONCLUSO IL CICLO DI SEMINARI ICARPLUS IN FRIULI VENEZIA GIULIA
Workshop ICAR PLUS - Le iniziative della provincia di Trapani sulla Società dell'Informazione: il portale cartografico provinciale
ICAR Action 2010 : la trasformazione di ICAR da progetto ad azione sistemica e permanente ha avuto inizio
Emilia Romagna - Seminario "Il Database Topografico Regionale"
Osservatorio ICAR plus: le attività del secondo semestre 2010
CAD - approvato lo schema di modifica
ARTICOLO DEL "SOLE 24 ORE" - Anagrafe e Sanità in prima linea nella digitalizzazione-
SEMINARIO ICAR PLUS – Regione Autonoma Valle d'Aosta
Regione Siciliana - Workshop ICAR PLUS
NOVITA' DALL'OSSERVATORIO ICARplus: Presto online i nuovi dossier regionali
Il 19 maggio 2010 si è riunita la cabina di regia sulla sicurezza alimentare
PRO.DE - Il CISIS prosegue sull’onda dell’innovazione nelle PA regionali
EVENTO REGIONE BASILICATA - 27 Maggio 2010
Workshop ICAR PLUS – I CST e l’interoperabilità per le province di Trapani ed Agrigento
Regione Marche: tre giorni di Formazione per i dipendenti degli Enti locali sul tema dell' ICA
CHIUSA A POTENZA LA PRIMA FASE DEL PROGETTO REGIONALE: “INTEROPERABILITÀ DEI PROTOCOLLI INFORMATICI”
I casi studio della cooperazione applicativa
I dossier regionali 2010 dell’Osservatorio ICAR plus
Il dispiegamento delle infrastrutture di cooperazione al 2010
Progetto ICAR plus: un nuovo semestre di attività
Master in Interoperabilità per la Pubblica Amministrazione e le Imprese
Regione Campania - Formazione - 9 Novembre 2010
Regione Campania - Formazione - 15 novembre 2010
La CN-ER si incontra: dalla cooperazione interistituzionale alla cooperazione applicativa
Trento - Convegno "Mettiamo in Comune l’informazione: come far cooperare i Sistemi Informativi degli Enti Locali"
22 novembre 2010 - A Mestre un convegno su "L'innovazione a sostegno della cooperazione territoriale
eLiguria Cst - Strumenti per lo sviluppo della Società dell'informazione
Convegno “ComunICARe 2010 – La cooperazione applicativa sul territorio piemontese”.
Lombardia - Comunicazione e Formazione in collaborazione con Ancitel
Circolarità Anagrafica: tra sogno e realtà
Pro.DE. - IL SITO WEB
ICARPLUS – Due anni di lavoro insieme
Semplificazione: Innovazione e Cooperazione in Sardegna
Evento CISIS - ForumPA - Genova, 21 febbraio 2011
Articolo del Sole24Ore sul RIIR
RIIR - BREVE RASSEGNA STAMPA
Identità nazionale - Il Rapporto RIIR -
OpenData - spunti di analisi dal rapporto RIIR
Community network: intelligenti, sostenibili, inclusive - Il Rapporto RIIR -
Continuare ad Osservare
Presentato a Genova il Rapporto Innovazione nell’Italia delle Regioni 2011
Monitoraggio - L’ esperienza della Regione Marche
Regione Toscana: Workshop nazionale del progetto di ricerca SIMob
Nuovo CAD: gruppi tecnici per regole tecniche e linee guida
La collaborazione alla base dello sviluppo dell’Osservatorio 2011: imprese e università
Il CISIS a ForumPA
Circolarità Anagrafica: Umbria in produzione
Circolarità Anagrafica: al via la sottoscrizione delle nuove convenzioni
Stato dell’arte dei gruppi tecnici attivi in materia di CAD, SPC, Siti web e Cloud
Il piano Attuativo dell' Azione ICAR 2012
Avviata la rilevazione per il nuovo RIIR