ICAR
Skip Navigation LinksHOME PAGE » Comunicare la Cooperazione Applicativa » Un modello di comunicazione innovativa
CISIS
Un modello di comunicazione innovativa

I benefici che la cooperazione e ICAR, in particolare, apportano, per quanto non ancora palpabili, ricadono su vari target: gli amministratori pubblici, gli operatori della PA e i cittadini, le imprese, gli utenti in generale.
A questi va necessariamente comunicata la portata storica ed innovativa dell’interoperabilità dei sistemi informativi e della cooperazione applicativa e fatte comprendere, per quanto complesso sia il tema, le nuove modalità di gestione e fruizione dei servizi pubblici che potranno essere sperimentate. Tuttavia, comunicare e disseminare in modo chiaro e con modalità e linguaggi accessibili a tutti tale tema risulta particolarmente difficile e inefficace, se si scelgono canali e codici tradizionali.

Per questo ICAR ha studiato metodologie e linguaggi innovativi come:
  • ICARtoni”, animazioni e fumetti che spiegano il funzionamento e i benefici della cooperazione applicativa, attraverso un’illustrazione “semplificata”, immediata, divertente di una possibile trasposizione in cooperazione applicativa di un procedimento amministrativo .
  • ROSSO,NERO E AZZURRO”, uno spettacolo teatrale che mette in scena, sotto forma di metafora, il funzionamento della cooperazione applicativa. Attraverso il linguaggio universale del racconto e della metafora, lo spettatore è “rapito” dalla rappresentazione e dal forte processo d’identificazione che lo porta ad apprendere e ricordare nel tempo il messaggio proposto.
  • ICARQUIZ”, un quiz interattivo a risposta multipla a cui il visitatore del sito (www.progettoicar.it) o più in generale l’internauta può partecipare fornendo una risposta (delle tre possibili) alla domanda su “come migliorare e rendere efficiente la PA per il cittadino”. Al clic su ogni specifico item di risposta avviene un determinato mutamento della scena con personaggi volutamente ironici e simpatici, per divertire e “avvicinare” al tema il fruitore.
  • E-LEARNING”, un percorso formativo a distanza composto da tre moduli che ha illustrato a 70 dipendenti delle amministrazioni regionali il funzionamento e i benefici dei tre task infrastrutturali di ICAR. Realizzato in modalità SCORM, il percorso formativo è stato creato in modo che ciascuna Regione possa implementarlo sulla propria piattaforma di e-learning e renderlo fruibile per gli enti locali.
  • TEAM BUILDING e GAME THEATRE” rivolti, in prima sperimentazione, ai fruitori del percorso formativo in e-learning per approfondire i temi appresi online, secondo le modalità dell’improvvisazione teatrale. Si è voluto metaforizzare il funzionamento dei tre task infrastrutturali di ICAR, rendendo attivi i discenti nell’apprendimento e spingendoli a mettersi in gioco in prima persona per costruire/teatralizzare le metafore. L’esperienza personale, il mettersi in gioco direttamente ha avuto come effetto che i partecipanti comprendessero in maniera ludica i concetti e i tematismi tecnici; ed ha facilitato l’abbattimento delle barriere interpersonali necessario a consolidare una comunità di persone che lavorano e si impegnano sullo stesso tema.

    »Cos'è la Cooperazione Applicativa
Scarica il fumetto Guarda il cartoon Gioca al quiz Icar Lo spettacolo teatrale