ICAR
Skip Navigation LinksHOME PAGE » ICAR » Open community
CISIS
Open community

Tutte le attività dell’azione interregionale ICAR sono svolte utilizzando una logica di comunità tecnica, che intende condividere le specifiche tecniche, sviluppate in modo collaborativo, adottandole poi nel proprio contesto autonomo, ove possibile riusando soluzioni già sviluppate o adattando proprie soluzioni pre-esistenti. La condivisione della documentazione avviene attraverso strumenti collaborativi condivisi e gestiti dallo staff centrale.
Per questo motivo in generale le azioni interregionali non sviluppano soluzioni tecnologiche che impongono, ma concordano specifiche tecniche che garantiscano l’interoperabilità dei sistemi e che tutti sono tenuti a rispettare e solo se strettamente necessario sviluppano nuovo software che rilasciano con licenza open source.
ICAR ha sviluppato ad esempio una implementazione di una porta di dominio infrastrutturale e di una generica porta di dominio standard, tuttavia le Regioni e le Province Autonome non sono obbligate ad adottarle a patto che quanto da loro adottato sia pienamente interoperabile con quanto rilasciato e quindi rispetti le specifiche condivise.
Per il rilascio delle implementazioni software si è scelto di adottare la doppia licenza EUPL e GPL, ad eccezione dei moduli per l’identità digitale federata che sono stati rilasciati con licenza LGPL per facilitare l’integrazione di tali soluzioni con le soluzioni di mercato esistenti.
Analogamente tutta la documentazione è resa pubblica con licenze Creative Commons per facilitarne la diffusione.