ICAR
Skip Navigation LinksHOME PAGE » ICAR » Progetto » Gli Interventi Previsti » AP-3 “AOO”
CISIS

Intervento AP-3 “Area Organizzativa Omogenea”


OBIETTIVI


Il case study AP3 si occupa di alcuni temi nel dominio dello scambio di comunicazioni tra le amministrazioni regionali.

FLUSSI

In particolare, definisce il formato di comunicazione a soggetti indeterminati (pubblicazione per sottoscrizione) delle variazioni intercorse nell’Indice della Pubblica Amministrazione (IPA) su SICA. L’attività si limita alla definizione del formato di scambio escludendo dunque la realizzazione del sistema di pubblicazione.

La Regione capofila e le Regioni aderenti realizzeranno autonomamente ed esternamente al task quanto eventualmente necessario una volta che il pubblicatore avrà definito le modalità di attivazione di tale funzione.

La seconda attività riguarda la possibilità di integrare i formati XML definiti nella circolare AIPA CR 28 che accompagnano lo scambio di comunicazioni di interoperabilità di protocollo (segnatura.XML e correlati). L’esigenza di effettuare questa integrazione deriva dall’esperienza maturata con i vigenti formati che non contengono adeguate informazioni per la completa automazione del trattamento del documento ricevuto da parte della amministrazione destinataria nella fase di individuazione della struttura interna di assegnazione. Il task propone un "nuovo formato di comunicazione segnatura.XML integrato con la definizione delle informazioni necessarie per l’automazione della funzione di assegnazione automatica presso la AOO destinataria”.

La terza attività riguarda l’attivazione mediante cooperazione applicativa dell’accesso ai sistemi informativi di protocollo da parte delle pubbliche amministrazioni. Questa esigenza deriva da una incompletezza del quadro normativo il quale, con il DPR 445/2000 capo IV sezione seconda, rimanda a delle specifiche tecniche ed organizzative per l’accesso ai documenti ed alle informazioni del sistema di gestione dei documenti che ad oggi non risultano definite. Il task affronta l’attivazione dello scambio provvedendo alla definizione del formato ed alla attivazione del modulo interregionale.


 

BUDGET
2.776.500 Euro

- quote regionali:
2.559.000 Euro

- quote interregionali CISIS:
44.118 Euro

- quota interregionali capofila:
173.382 Euro



ENTE CAPOFILA
Regione Friuli Venezia Giulia
http://www.regione.fvg.it

LE REGIONI PARTECIPANTI