ICAR
Skip Navigation LinksHOME PAGE » ICAR » Il progetto » AP-1: Cooperazioni e compensazioni sanitarie
CISIS

TASK AP-1

Il primo task applicativo ha rivisitato in logica di cooperazione applicativa i flussi informativi legati al processo di compensazione sanitaria interregionale che oggi avviene utilizzando strumenti informatici tradizionali, definendo alcuni servizi applicativi che, se diffusi capillarmente, ne potrebbero modificare radicalmente i tempi e le modalità di assolvimento amministrativo.

 

In particolare, il task Ap 1 ha analizzato i seguenti servizi:

o  il riconoscimento anagrafico degli utenti iscritti in una qualsiasi azienda sanitaria del territorio nazionale;

o  l’accesso, a livello interregionale, ai dati clinico-amministrativi di un utente ricoverato appartenente ad altra azienda sanitaria, da parte di personale medico autorizzato;

o  le comunicazioni, a livello interregionale, degli eventi riguardanti prestazioni e ricoveri per gli assistiti delle aziende sanitarie, necessarie al monitoraggio costante dei livelli di mobilità sanitaria;

o  le comunicazioni, a livello interregionale, delle informazioni riguardanti i ricoveri e le dimissioni degli assistiti, ai medici di base e pediatri di libera scelta.

A seguito di tale analisi, Ap1 ha realizzato gli accordi di servizio completi delle annotazioni semantiche e delle ontologie che implementano in logica di cooperazione applicativa i servizi sopra elencati e definiscono:

o  le funzionalità e modalità di erogazione/fruizione del servizio;

o  le interfacce di scambio dei messaggi tra erogatore e fruitore e i porti di accesso;

o  i requisiti di qualità di servizio (SLA) e di sicurezza lato erogatore e fruitore.

 

I servizi sono stati testati, con esito positivo, nelle Regioni partecipanti al task.

 

Tab.  Anagrafica del task AP 1 per le compensazioni sanitarie 

REGIONI PARTECIPANTI

REGIONE CAPOFILA

BUDGET PREVISTO

COSTO COORDINAMENTO CISIS

COSTO ATTIVITA’ INTERREGIONALI

Abr, Bas, FVG, Lazio, Lig, Mar, Pug, Sard, Tosc, Umb, Ven

Basilicata

€ 1.417.200,00

€ 97.058,83

€ 122.941,00

ADESIONI SUCCESIVE

Sic, PAT

Basilicata

€ 1.417.200,00

€ 17.648,00

€ 22.352,94